torna alla home
Visitaci anche su:

Notiziario ambiente energia on-line dal 1999

​A Gela scattano le multe per chi non rispetta la differenziata

where Gela (Caltanissetta) when Mar, 22/01/2019 who redazione

Le multe per i disobbedienti vanno da 300 a 3.000 euro. Arresto immediato se qualcuno viene sorpreso in flagrante a bruciare l'immondizia

raccolta-differenziata-gela.jpgGiro di vite del comune di Gela contro i "furbetti" del "sacchetto selvaggio", ovvero quei cittadini che non fanno la "differenziata" e abbandonano la spazzatura ad ogni angolo della città. Le multe per i disobbedienti vanno da 300 a 3.000 euro. Arresto immediato se qualcuno viene sorpreso in flagrante a bruciare l'immondizia. Si rischiano invece da due a sei mesi di arresto e un’ammenda di 26.000 se nella spazzatura conferita viene accertata la presenza di rifiuti pericolosi. È vietato anche rovistare nell'immondizia. Chi lo fa rischia una multa da 25 a 500 euro.
 
Stessa pena per chi smaltisce rifiuti in difformità col calendario settimanale di conferimento. Saranno perseguiti con multe fino a 150 euro anche coloro che imbrattano il suolo pubblico con cartacce, scontrini e gomma da masticare. Intensificati i controlli con apposite squadre di polizia municipale e con telecamere mobili di video sorveglianza. L'ordinanza è stata emessa dal commissario straordinario, Rosario Arena, nominato dal presidente della Regione, Nello Musumeci, in sostituzione del sindaco, Domenico Messinese, decaduto dopo la sfiducia votata a larga maggioranza dal consiglio comunale, nello scorso settembre.

immagini
Gela, differenziata sicilia, multe differenziata
leggi anche:
Leggi altri articoli di pagina Imballaggi