torna alla home
Visitaci anche su:

Notiziario ambiente energia on-line dal 1999

New York: il sindaco Bloomberg mette al bando i bicchieri in polistirolo

where New York (Usa) when Mar, 12/02/2013 who roberto

Nel mirino anche i contenitori per il cibo. Il motivo? Sono impossibili da riciclare. La politica dell’amministrazione newyorchese si è data l’obiettivo di riciclare qualsiasi tipo di rifiuto

Michael Bloomberg entra di nuovo in azione e questa volta prende di mira i bicchieri di polistirolo. È solo questione di giorni, poi da marzo entrerà in vigore il divieto di vendita delle bibite gassate formato extralarge. Ma intanto il sindaco di New York ha trovato il tempo di iniziare un’altra delle sue crociate contro i bicchieri che contengono le bibite, o almeno contro un certo tipo: quelli bianchi da asporto che si trovano a ogni banco all’angolo della strada o nelle migliaia di punti di ristorazione in città.
Nel mirino dell’amministrazione non ci sono solo i bicchieri ma anche i contenitori per il cibo. Il motivo? Sono impossibili da riciclare. Un fatto che va contro la politica dell’amministrazione comunale che si è data l’obiettivo di riciclare qualsiasi tipo di rifiuto.
L’annuncio è stato fatto dalla stessa City Hall, la quale ha anticipato che nelle prossime settimane è pronta a svelare un nuovo piano per i rifiuti in città. “Stiamo studiando diverse novità nel nostro flusso di rifiuti, vogliamo essere sicuri che tutto sia riciclabile”, ha detto Ron Gonen, vice assessore per i Servizi sanitari.
Secondo quanto scrive il “New York Post”, lo scorso anno Bloomberg si è posto l’obiettivo di riciclare il 30% dell’immondizia domestica entro il 2017: attualmente il dato è oltre il 15% e il bando dei contenitori di polistirolo darebbe una grossa spinta a raggiungere il risultato.
New York non è la prima città ad andare in questa direzione. Infatti, lo hanno già fatto Seattle e Brookline nel Massachusetts. Tuttavia molti ristoratori e gestori di fast food non sembrano apprezzare l’idea, dopo il divieto delle bibite extralarge.

immagini
leggi anche:
Leggi altri articoli di pagina Imballaggi