torna alla home
Visitaci anche su:

Notiziario ambiente energia on-line dal 1999

Utilitalia, nominati i vicepresidenti: sono Brandolini (Hera), Donnarumma (Acea), Macrì (Estra) e Russo (Gruppo Cap)

where Roma when Gio, 12/07/2018 who roberto

Utilitalia, la Federazione delle imprese di acqua ambiente e energia, rinnova le cariche dei vicepresidenti coinvolgendo i vertici delle principali multutility italiane

La prima riunione della Giuntautilitalia-assemblea.png esecutiva ha nominato i quattro vicepresidenti: Filippo Brandolini, presidente di Hera Ambiente, con funzioni di supporto al presidente su tutte le questioni inerenti il ciclo integrato dei rifiuti e l’accompagnamento del sistema delle imprese italiane nell’adozione dei principi dell’economia circolare; Antonio Donnarumma, amministratore delegato di Acea, con funzioni di supporto al presidente nella rappresentanza istituzionale; Francesco Macrì, presidente di Estra spa, con funzioni di supporto al presidente sulle questioni legate all’energia e l’accompagnamento delle imprese nella transizione energetica e su nuovi modelli di sviluppo urbano; Alessandro Russo, presidente di Cap holding con funzioni di supporto al presidente su tutte le questioni del servizio idrico integrato e l’accompagnamento delle aziende verso lo sviluppo di una filiera industriale.

Dopo l’assemblea del 27 giugno che ha confermato Giovanni Valotti alla guida della Federazione, Utilitalia completa così le nomine dei vertici e dei propri organi. A capo del Consiglio Direttivo Acqua, Russo (presidente Cap holding); per il Consiglio Direttivo Ambiente, Brandolini (presidente Herambiente spa); per il Consiglio Direttivo Energia, Macrì (presidente Estra spa). Nominati anche i coordinatori dei tre Comitati, dei due Coordinamenti, e delle quattro Commissioni.

Il Coordinatore del Comitato Miste è Livio Giannotti (amministratore delegato Alia spa), del Comitato Quotate, Paolo Peveraro (presidente Iren spa), del Comitato In House, Paolo Romano (presidente Smat spa); al Coordinamento Territoriale Angelo Guzzo (presidente Viacqua SPA), al Coordinamento Scientifico Accademia, Marco Cantamessa (presidente CVA spa). Alla guida della Commissione Lavoro il Coordinatore è Giovanni Valotti (presidente A2a); coordinatore della Commissione Diversità, Maria Vittoria Pisante (consigliere Veolia Wti spa ), della Commissione Mezzogiorno, Nicola De Sanctis (amministratore delegato Aqp spa), della Commissione Innovazione, Paolo Romano (presidente Smat spa).

Il presidente Valotti aveva messo al centro della sua relazione - nel corso della recente assemblea - il “Patto per lo sviluppo del Paese”, un documento programmatico condiviso con tutte le aziende associate. Una strategia per il bene dell’Italia, che mira a coinvolgere Stato, Istituzioni territoriali, comunità locali, imprese e cittadini.

La visione del percorso punta su quattro punti cardine: gestione della transizione energetica ed ambientale verso la green economy, sviluppo di un sistema infrastrutturale efficiente, sostenibilità sociale ed ambientale, valorizzazione dei territori e delle comunità servite.

immagini
utilitalia-assemblea