torna alla home
Visitaci anche su:

Notiziario ambiente energia on-line dal 1999
francesco-macrì
Gio, 28/02/2019

L'azienda, che punta al ruolo di multiutility, si rafforza nella gestione dei rifiuti con l’acquisizione dell'azienda di servizi ambientali forte nell'area della Toscana del Sud

borsa-milano
Gio, 28/02/2019

La data ufficiale per l'ingresso dell'indice FTSE-Mib è il 18 marzo; premiato il livello di capitalizzazione a 4,3 miliardi. Prenderà il posto di Brembo

depuratore-palermo
Gio, 28/02/2019

Collettori per 1,7 km, quasi diecimila cittadini interessati. Il Commissario Straordinario Rolle: "Parte il terzo cantiere in città, è un contributo reale alla riqualificazione"

chicco-testa-fise-assoambiente
Gio, 28/02/2019

Il presidente Testa ricorda come oggi quasi l'80% dei rifiuti prodotti a Roma venga trasportato fuori dalla Capitale per essere gestito

regi-lagni
Gio, 28/02/2019

Il contratto rientra nel grande progetto di ammodernamento delle infrastrutture "Regi Lagni - Napoli"

acsm-agam
Gio, 28/02/2019

L’Ebitda consolidato ammonta a 49,9 milioni. Crescono gli investimenti

top-utility-2019
Ven, 22/02/2019

Consegnati i premi “Top Utility”. Vincono anche Acque, Hera, Aimag, Gruppo Cap ed Estra.  L’economista Marangoni: utility centrali per il Paese, non blocchiamole

chiara-appendino
Ven, 22/02/2019

Via libera anche per i nuovi patti parasociali. Il sindaco Appendino: non significa che vendiamo. Per le opposizioni, è un regalo a Genova

marco-lombardi-acqualatina
Ven, 22/02/2019

Il suo predecessore Raimondo Luigi Besson diventerà vicepresidente. Lo ha deciso il cda

centro-ama
Ven, 22/02/2019

I  provvedimenti sono stati adottati in seguito alle indagini sul centro di raccolta Ama di Mostacciano. Raggi, ok la lotta al malaffare

arera
Ven, 22/02/2019

L’obiettivo del Memorandum of Understanding approntato dai due Regolatori in occasione dell’Assemblea generale di WAREG

acqua-pubblica
Gio, 14/02/2019

L’emendamento in Commissione Ambiente stabilisce che lo Stato "favorisca" la ripubblicizzazione del servizio idrico integrato, modificando così l’art. 9 che fino ad oggi appariva più drastico nel considerare l'idrico come un servizio pubblico senza finalità lucrative