torna alla home
Visitaci anche su:

Notiziario ambiente energia on-line dal 1999

​A2a, c’è Renzi dietro la nomina di Luca Camerano?

where Milano when Lun, 26/05/2014 who michele

Il Comune di Brescia e il Comune di Milano hanno candidato in maniera congiunta  Luca Camerano alla carica di amministratore delegato

C’è Matteo Renzi dietro la scelta di un manager esterno alla guida di A2a, la multiutility controllata dai comuni di Milano e di Brescia? È quanto ipotizza Repubblica, che ha raccolto indiscrezioni nell’entourage del “rottamatore”, il quale punterebbe, anche con questa scelta, a dare ossigeno ai conti della finanza pubblica locale. Tra gli obiettivi del presidente del Consiglio, infatti, ci sarebbe – come ha più volte ricordato - quello di ridurre le 8mila società pubbliche locali in non più di 1.800. Come? Parte attraverso l’affidamento ai privati dei servizi in perdita, e con l’accorpamento delle più piccole alle utility che in questi anni si sono quotate in Borsa. È il caso proprio di A2a. E la rotta presa dalla società sarebbe legata proprio agli uomini del premier a Milano e in Lombardia: Giuliano Pisapia avrebbe voluto l’ex Eni Stefano Cao mentre il bresciano Emilio Del Bono si era speso per la conferma del direttore generale Renato Ravanelli. Il nuovo amministratore delegato di A2a è un ex dirigente della Camuzzi e di Enel. Luca Camerano, nato a Roma 50 anni fa ma da anni residente a Milano, fino a due mesi fa è stato responsabile di tutta l’area commerciale in Italia del colosso francese Gdf Suez.
Quali sono i compiti che attendono Camerano? Proseguire il lavoro di riduzione del debito avviato nelle ultime due stagioni da Ravanelli, nel post era Giuliano Zuccoli. Dovrà inoltre garantire lo sviluppo della società e, un obiettivo che si era posto il sindaco di Torino Pietro Fassino, l’aggregazione di A2a con le altre utility del Nord, così da diventarne il polo aggregatore e, al contempo, dar vita a un’alleanza nel settore rifiuti con Hera. Tutto questo in vista dell’assemblea soci in programma per il 12 e 13 giugno prossimi.
 

 
 
ufficiostampa@a2a.eu, ir@a2a.eu
Comune milano

immagini
Candidato amministratore delegato A2a