torna alla home
Visitaci anche su:

Notiziario ambiente energia on-line dal 1999

Termovalorizzatore di Cavaglià, così A2A offre alle famiglie sconti sulle bollette per 20 anni

where Biella when Gio, 28/03/2024 who roberto

Tra le integrazioni e le compensazioni richieste dalla Provincia sono previsti interventi di valorizzazione e tutela del patrimonio naturalistico

A2A Ambiente ha depositatoinceneritore-biella.png la documentazione integrativa relativa al progetto di un termovalorizzatore di Cavaglià nel biellese che dunque prosegue il suo iter che va avanti da anni nonostante l’opposizione del comune e di comitati cittadini. A2A ha non solo acquistato una buona parte dell'ex impianto Zincocelere per la realizzazione dell'inceneritore, ma anche presentato le integrazioni richieste dalla Provincia, l'ente che dovrà poi approvare o bocciare la richiesta.
 
Le compensazioni
Il progetto che sarà realizzato in un'area industriale dismessa, prevede tra le compensazioni, un contributo per il pagamento delle bollette, fino a 200 euro all'anno per ogni nucleo familiare residente nei Comuni di Cavaglià e Santhià per vent'anni. Un bonus consistente, che secondo A2A rappresenta «un esempio tangibile che dimostra la responsabilità e l'attenzione del gruppo verso il territorio, con un progetto sostenibile che avrà ricadute positive sull'ambiente, sull'economia locale e sulla cittadinanza». Inoltre sono previsti interventi di valorizzazione e tutela del patrimonio naturalistico con  la riqualificazione archeologica e il recupero del Parco del Chioso di Cavaglià. “Il progetto è caratterizzato dalla volontà di minimizzare gli impatti ambientali e dal forte impegno a restituire valore al territorio, non soltanto attraverso il piano di compensazioni ambientali proposto, ma anche con azioni per la cittadinanza» - spiega la società in una nota. «In un'ottica circolare - precisa l'azienda - l'impianto consentirà la riduzione del ricorso alla discarica e permetterà di valorizzare i rifiuti non altrimenti recuperabili, producendo energia elettrica da immettere in rete e termica da utilizzare per usi industriali, in sostituzione di combustibili fossili”.

immagini
inceneritore-biella