torna alla home
Visitaci anche su:

Notiziario ambiente energia on-line dal 1999
comunità-energetiche
Ven, 09/12/2022

Emerge da una ricerca di Symbola: secondo gli intervistati, i vantaggi derivano dal risparmio e dalla garanzia di indipendenza e sicurezza energetica

plenitude
Ven, 09/12/2022

La società Eni acquisita vanta un portafoglio di 1,6 GW di capacità rinnovabile in Italia e in Spagna e di 90.000 clienti retail

tar-lombardia
Ven, 09/12/2022

Per DLA Piper, “si tratta di un segnale importante per le rinnovabili, essenziali per la transizione energetica e il contrasto alla crisi climatica

acea
Mer, 07/12/2022

La multiutility sarà attiva nei settori della distribuzione e vendita di elettricità e gas, della gestione dei rifiuti e del ciclo idrico integrato

mobilità-elettrica
Mer, 07/12/2022

Impietosi i dati dell'associazione italiana degli stakeholder della mobilità elettrica rispetto a novembre 2021, ma l’anno scorso c’erano gli incentivi dell’Ecobonus

rollsroyce-easyjet
Mer, 07/12/2022

Il test a terra è stato condotto su un dimostratore  che utilizza idrogeno verde creato dall'energia eolica e dalle maree

albero-pefc
Mer, 07/12/2022

Gli alberi veri restano la scelta migliore per la propria casa a Natale, a patto che siano coltivati o provenienti da boschi gestiti in modo sostenibile

rete-elettrica
Mar, 06/12/2022

Il numero medio di interruzioni per utente (4,07) per tutte le cause nel 2021 è sostanzialmente allineato al dato dell’anno precedente

sholz
Mar, 06/12/2022

All'origine delle preoccupazioni dei gestori c’è la Francia, che non produce più tutta l'elettricità di cui ha bisogno

riuso
Mar, 06/12/2022

L'obiettivo è ridurre i rifiuti di imballaggio del 15% pro-capite per ogni Paese entro il 2040. Vietate le confezioni monouso all'interno di bar e ristoranti e i flaconcini negli hotel

impianti-rifiuti
Mar, 06/12/2022

L’annuncio del viceministro Gava. Ammesse al progetto 1.1B 475 domande, fondi per 450 milioni, 60% a Sud

rifiuti-radioattivi
Lun, 05/12/2022

Reso pubblico il rapporto dell’Ispettorato sicurezza nucleare sulle scorie prodotte e tenute in Italia; nel 2021 il volume è cresciuto di 61 metri cubi su 31mila