torna alla home
Visitaci anche su:

Notiziario ambiente energia on-line dal 1999
allevamento-polli
Gio, 30/12/2021

Abbattuti milioni di capi negli ultimi due mesi: 167 i focolai registrati nel nostro Paese. Il contagio parte dagli uccelli ma non si trasmette all’uomo

pellicce
Lun, 27/12/2021

Entro il 30 giugno gli ultimi cinque allevamenti italiani di visoni dovranno essere smantellati. Lav: un risultato storico

visone
Lun, 27/12/2021

Si trovano in Lombardia, Romagna e Abruzzo e contengono oltre 2.300 visoni riproduttori. In Europa sono già nove i Paesi che li hanno messi al bando

dissesto-idrogeologico
Lun, 27/12/2021

Già erogati su un importo complessivo di oltre 300 milioni di euro. La Lombardia riceverà oltre 32 milioni di euro, segue il Piemonte con 26 milioni circa

ecoreati
Lun, 27/12/2021

Green Deal europeo: la Commissione propone di rafforzare la tutela dell'ambiente attraverso il diritto penale

riserva-naturale
Lun, 27/12/2021

Incontro promosso da Ministero della Transizione Ecologica, in collaborazione con Federparchi, sul trentennale della legge quadro 394 sulle aree naturali protette

global-methane
Lun, 27/12/2021

La presidente Tommasi: “Finalmente la riduzione delle emissioni di metano nella Transizione ecologica italiana”

smog-milano
Lun, 20/12/2021

Il flash mob della Legambiente. In provincia di Milano attive misure temporanee di primo livello

pulcini-maschi
Lun, 20/12/2021

Ogni anno in Italia vengono uccisi tra i 25 e i 40 milioni di pulcini maschi appena nati, triturati vivi o soffocati

aziende-green
Lun, 20/12/2021

Analisi della Grant Thornton. Restano ostacoli da superare, anche se è cresciuta la consapevolezza delle aziende rispetto agli investimenti sostenibili

fanghi-depurazione
Lun, 20/12/2021

L’assessore regionale Rolfi: “Dove c'è sostanza organica non c'è bisogno di fanghi. È aumentato il numero dei Comuni nei quali questa attività è vietata”

economia-circolare
Lun, 20/12/2021

Ampia la partecipazione di privati, università, aziende e associazioni di categoria. Entro il 30 aprile il documento conclusivo