torna alla home
Visitaci anche su:

Notiziario ambiente energia on-line dal 1999

Regolatori, al via programma europeo su progetto di coupling dei mercati del giorno prima

where Bruxelles (Belgio) when Ven, 28/12/2012 who roberto

L’iniziativa che coinvolge le borse e i gestori dei sistemi di trasmissione operanti sulle frontiere italiane si basa sul “Price Coupling of Regions” (PCR), la soluzione scelta per l'integrazione del mercato dell'energia elettrica

Le borse e i gestori dei sistemi di trasmissione operanti sulle frontiere italiane (Admie, Apg, Bsp, Eles, Epex Spot, Exaa, Gme, Lagie, Rte, Swissgrid e Terna) hanno avviato un programma di cooperazione volto all'attuazione di un progetto di coupling dei mercati del giorno prima (“dayahead”).
L'iniziativa - si legge in un comunicato -  rientra nel percorso  tracciato dall'Acer (l'Agenzia per la cooperazione fra i regolatori nazionali dell'energia) per l'integrazione del mercato interno dell'energia in Europa. Il progetto si basa sul “Price Coupling of Regions” (PCR), la soluzione scelta per l'integrazione del mercato dell'energia elettrica europeo.
A tal fine, il 30 novembre scorso, i partecipanti al progetto hanno stipulato un accordo di cooperazione che definisce l'oggetto e le principali caratteristiche della fase di disegno del progetto: valutazione dell'impatto del progetto ed attività di pianificazione dei processi di pre- e postcoupling, i quali saranno trasparenti e compatibili con le altre soluzioni europee di market coupling già attuate; definizione dei processi di pre e post-coupling (valutazione e pubblicazione delle capacità transfrontaliere, scambio di informazioni, gestione del “settlement”, distribuzione della rendita di congestione); gestione degli aspetti regolatori e contrattuali del progetto.
Con la firma del “Cooperation Agreement for the Italian borders pre-and post- coupling processes”, le borse e i TSO partecipanti si impegnano a contribuire al processo di integrazione dei mercati dell'energia elettrica all'ingrosso in Europa, delineato nel Terzo Pacchetto Energia.